Il 'dopoguerra' del 2020

Una pandemia mondiale, con quarantena di quasi due mesi seguita da un vero e proprio 'dopoguerra' in cui tutto andrà rimodulato ad un nuovo neo-realismo, non era certo qualcosa che ci aspettavamo di vivere.

Le aziende, soprattutto le piccole, sono andate in grande difficoltà, hanno avuto una grave crisi di liquidità, hanno dovuto mettere i collaboratori in cassa integrazione.

Fermare tutto, relegati in casa, fino a data da destinarsi.

E non siamo stati i più sfortunati. Intorno a noi vedevamo storie davvero tragiche. La perdita di tante vite e famiglie soffrire per la mancanza dell'essenziale.

Lutti non elaborati in alcun modo, vedere i cari scomparire da un istante all'altro senza neanche un saluto.

No, non potevamo riaprire e ripartire come se nulla fosse successo e vogliamo farlo mettendo in pratica le riflessioni che questo 'tempo sospeso' ci ha fatto fare.

Cambiamenti importanti nel menu

Il nostro menu è stato revisionato in maniera permanente per offrire a tutti la voglia di uscire nuovamente spendendo meno di prima.

Abbiamo ridotto i prezzi di moltissimi nostri prodotti, senza modificarne la qualità.

Riduzioni permanenti dal 10 al 20%, una rivoluzione

E' un provvedimento storico perchè abbiamo sempre dovuto tener conto degli alti costi della nostra attività, del food cost etc etc, ma adesso desideriamo più di ogni altra cosa essere 'popolari', nel senso migliore del termine.

E' un rischio che affrontiamo ma sapete una cosa? Durante la quarantena abbiamo ricevuto messaggi e telefonate da parte di tantissimi Clienti ed abbiamo percepito quanto il nostro non sia solo un ristorante ma una piccola Comunità di incontri dove si respira empatia ed affetto.

Vogliamo renderlo ancora più 'casa' di prima.

Il gioco dei bambini

Per quanto riguarda l'INTRATTENIMENTO DEI PICCOLI OSPITI, le diverse attivita' ludiche andranno ripensate e rinnovate: per evitare assembramenti sfrutteremo nel modo migliore le nostre risorse (parco giochi, pingpong, biliardino*, piscina) garantendo un elevato margine di sicurezza.
L'animazione, come è stata finora, sarà temporaneamente sospesa ma Bagnolo ha spazi sufficienti all'aperto per permettere il trascorrere di piacevoli ore in relax ed in tutta sicurezza.

Bagnolo a Casa Tua              Take Away

Per chi preferisce non allontanarsi dalla propria abitazione, e' a disposizione il servizio TAKEAWAY sia per i piatti gia' pronti (basta consultare il menu sul sito) sia per i prodotti fatti a mano da noi (pasta fresca, pasta ripiena, biscotteria secca, mostardine per formaggi) con uova bio di galline allevate a terra (senza uso di antibiotici) e farine biologiche: la qualita' delle materie prime e' da sempre per noi una condizione irrinunciabile. Per chi verrà a ritirare personalmente, senza entrare nel ristorante con una sorta di 'Bagnolo Drive In', cioè rimanendo in macchina, è previsto lo sconto del 10%  



La piscina di Bagnolo

Anche la splendida PISCINA sara' pronta ad accogliervi per l'estate; 
stiamo studiando nuove iniziative che vi permetteranno di godervi i nostri buffet per il pranzo, pur mantenendo una distanza di sicurezza come prescritto dalle norme vigenti (ma senza ricorrere a barriere di plexiglass!). 
Il grande prato che la circonda vi ospitera' in tutta tranquillita'.


Gli eventi

Troveremo il modo, anche quest'anno, di pranzare a bordo piscina, di fare aperitivi al tramonto, di organizzare eventi serali. Lo spazio non manca e sapremo ottimizzarlo nel modo giusto.
Quest'anno proponiamo vacanze italiane: che siano nei nostri meravigliosi mari e meravigliose spiagge, nelle nostre colline o nelle nostre montagne. Che siano a pranzo, a vista della piscina di Bagnolo, dove il relax è unico. 
Vacanze italiane, giusto? Facciamo ripartire la nostra economia!